Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.artescienza.org/home/wp-includes/post-template.php on line 310
class="post-template-default single single-post postid-1552 single-format-standard wp-embed-responsive blog-single-image-left blog-single-post-has-thumbnail post-has-no-content site-wide-layout page-scheme-dark lazyload-enabled wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5 vc_responsive" dir="ltr" itemscope="itemscope" itemtype="http://schema.org/Blog" data-mobile-nav-breakpoint="1199" data-mobile-nav-style="modern" data-mobile-nav-scheme="dark" data-mobile-nav-trigger-alignment="right" data-mobile-header-scheme="gray" data-mobile-secondary-bar="false" data-mobile-logo-alignment="default">

Skip links

Acciuga

Engraulis encrasicolus

Nome comune:

Engraulis encrasicolus|Anchois|Anchovy| Anchoa|Alice|Acciuga

Categoria: Pesci
Tipologia: Tavola a colori

Descrizione

L’acciuga è un pesce gregario che vive in grossi banchi. Abita il mar Mediterraneo, l’Atlantico orientale – dal Sudafrica fino alle coste norvegesi – il mar Baltico, il mar Nero e il mare d’Azov. Alcuni esemplari sono stati catturati nel canale di Suez: si tratta quindi di una delle poche specie di pesci mediterranei che hanno intrapreso una migrazione verso il Mar Rosso, in controtendenza con molte altre specie che, vivendo in mar Rosso, a causa dell’alzamento della temperatura entrano attraverso il Canale di Suez nel Mediterraneo.

L’acciuga è una specie strettamente pelagica, che raggiunge una taglia massima di circa 20 cm, ma è comune fino a 15 cm. I sessi sono separati e la maturità viene raggiunta al termine del primo anno di vita, quando raggiunge la dimensione di circa 9 cm.