Skip links

baglietto

Lo stabilimento dei cantieri Baglietto a Varazze poco prima della demolizione (Feb 2019, ph di Mattia Meirana)

.

>

La storia dei cantieri navali di Varazze è, prima di ogni altra cosa, la vicenda di una comunità. Una comunità di persone che costruivano barche, a cavallo tra Ottocento e Novecento. Il loro è un racconto esemplare poiché travalica la storia del singolo o di una famiglia: è una vicenda corale che parla di un luogo (la Liguria in generale, Varazze in particolare) e di un tempo (il periodo compreso tra il 1854 e il 1983). Come tutte le storie che trascendono la vita di una generazione, anche questo racconto interpella argomenti che vanno aldilà dell’evento principale. Nella storia dei cantieri Baglietto di Varazze confluiscono altre storie che, con maggior e minor relazione, si intrecciano alla trama principale. Si potrebbe affermare, in altre parole, che la storia del cantiere, per la sua importanza e durata, è il pretesto per evadere in riflessioni di carattere universale che, per loro stessa natura, parlano a tutti, anche a chi, per la prima volta, sente nominare questa vicenda e i suoi protagonisti.

Baglietto è un progetto curato da Emanuela Baglietto / Matteo Orlandi / Samuele Wurtz
Progetto finanziato con le risorse del POR FERS Liguria 2014-2020