Tursiops truncatus

Nome comune: Bottlenose dolphin | Grand dauphin|Tursion|tursiope

Categoria: Cetacei
Tipologia: Sculture

Descrizione

A partire dal 2003 Artescienza ha realizzato modelli tridimensionali per i Musei di Storia Naturale italiani (Riccione, Grosseto, Genova, Napoli), francesi (Museo di Storia Naturale di Parigi), Croati e Cinesi.

I modelli realizzati su commissione, riproducono nel dettaglio e con rigore scientifico le caratteristiche morfologiche e anatomiche degli animali ritratti. I modelli sono realizzati utilizzando materiali commerciali nel campo della produzione di strutture in PRFV, prodotti da primarie aziende del settore, tramite laminatura a mano su stampi ottenuti da sculture in poliuretano.   La qualità della lavorazione è sottoposta a prove di durezza tese a determinare per via indiretta l’effettiva polimerizzazione dei laminati ed il conseguente raggiungimento delle caratteristiche meccaniche.

Tutti i modelli tridimensionali vengono realizzati su commissione

Scheda organismo

Nel Mediterraneo, la Stenella striata può raggiungere 2,2 m di lunghezza e pesare un centinaio di chili. Ha una vita media di circa 40 anni. Al di là della zona costiera, è il delfino più diffuso nel Santuario (sono stati censiti tra 20.000 e 45.000 esemplari). La popolazione stimata per l’intero Mediterraneo è di circa 250.000 esemplari. Molto socievole, la si incontra spesso in banchi di qualche decina di esemplari (addirittura fino a 100 esemplari). Curiosa, giocherellona e acrobata, gioca volentieri a prua delle navi. La sua alimentazione varia in funzione del luogo e della stagione e questo può forse spiegare il successo della sua diffusione. Nel Mar Ligure si nutre principalmente di pesci (sardine e acciughe). Frequenti gli avvistamenti al largo delle coste, in qualsiasi periodo dell’anno

Codice: SCTT0001

Richiedi questo contenuto