Skip links

//

Opaco è il progetto di un film ambientato tra Liguria e Piemonte, racconta del paesaggio e del rapporto tra uomo e natura.
Il film parte da una premessa storica e sociale che ci ha interpellato: in Liguria, come altrove in Italia, esistono interi territori dimenticati, dalla storia e dall’uomo. Sono luoghi in rovina che fino a ieri erano portatori di identità e cultura e che oggi, di contro, sono spazi che rischiano di perdere la loro funzione sociale.
Protagonisti della storia sono un Prefetto di Napoleone di stanza in Liguria e un contadino del XX secolo, costretti a convivere forzatamente in un borgo prossimo all’abbandono. L’incomunicabilità tra i due uomini, dovuta al fatto di provenire da epoche diverse ma frutto soprattutto di un differente approccio culturale, apre le porte a una riflessione sul rapporto con la natura, sia attuale sia futuro. Progetto finanziato con le risorse del POR FERS Liguria 2014-2020

> teaser

Within the Ligurian hinterland, two men forcefully coexist in a village which is close to abandonment; one is a prefect of Napoleon based in Liguria, and the other a farmer from the twentieth century. The incommunicability between the two – due to the fact that they are both from different time periods, but above all, that they are the fruits of a different cultural approach – paves the way for a reflection on the way we live with nature and the rapport we have with it and would like to have with it in the future. With the support of FILSE POR FERS Liguria 2014/2020

 

Ph Mattia Meirana / artescienza

 

 

back